erosione

 photo conmorescoinsanatorio5.jpg

tutta questa memoria tutta   [ riconosco
il tremore al battito _ misura no ]   e _ tutta
questa carne impropria da domare   [ e tutta
questa finzione da _ ammorbidire da far sparire
da istruire ]   ritagliata debitamente –

delineate –

mentre cammino chiuso ora   [ al centro
di un territorio che ho raso al suolo impunemente ]
paralizzato da un equilibrio insano
profumato in mezzo a corpi   [ fluidi
giocosi esposti al buio ]   nudi che
non percepisco più –

tutta la memoria tutta
la carne entrambe delineate –

se rimanessi attento   [ a voler riprendere
ad esibirmi in tutti i momenti dell’incarnazione ]
e trovarmi evanescente come
uno sbuffo inutile di tempo sprecato
[ e privo delle mani privo della testa
privo del corpo ]   del tutto privo dei battiti –

delineate –

il bitume del tepore della serenità
mi ha asfaltato il cuore   [ striato
maculato come occhio termine ]   peraltro
finito di colpo sopra un muro
senza discutere –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...